AmiciDiVillata_27.jpg

Galleria Foto

Villata su YouTube

Amici di Villata

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi92
mod_vvisit_counterIeri106
mod_vvisit_counterQuesta settimana299
mod_vvisit_counterQuesto mese4146

Visitatori On_Line

 13 visitatori online
Petizione per il rispetto in Corsica della legge sul litorale

Petizione in Corsica per il rispetto delle leggi sul litorale 

{mosimage}Una trentina di associazioni di difesa dell'ambiente, di sindacati e di parti politiche raccolte in un "collettivo" hanno annunciato giovedì il lancio su Internet (http://cll-corse.org) di una petizione che richiede il rispetto in Corsica della legge sul litorale.
"Non vogliamo che le rive della Corsica diventino una parete di calcestruzzo, indipendentemente dal livello di fortuna o dalle amicizie che hanno chi vuole costruire", ha dichiarato il presidente del collettivo per la legge sul litorale, Michèle Salotti, ad una conferenza stampa a Ajaccio.
Illustrando la cronistoria delle licenze accordate a Jacques Séguéla e gli altri due consegnati nella stessa zona di Cala Longa, sul territorio del comune di Bonifacio (Corse-du-Sud), ha sottolineato che "tutte queste licenze edilizie accordate oggi erano state rifiutate dalla giustizia da dieci anni".
{mosimage}"Il sud estremo della Corsica è diventato l’eldorado delle grandi fortune." Sindaci compiacenti, uno Stato difettoso o complice e certamente una giustizia sotto influenza applicano in Corsica uno schema che ha prevalso (in Sardegna o in Spagna) trenta anni fa ", ha affermato il presidente del collettivo."
Questa iniziativa nasce a seguito dell'autorizzazione accordata dal tribunale amministrativo di Bastia la settimana scorsa al pubblicitario Jacques Séguéla, di proseguire la costruzione di una residenza secondaria a Bonifacio.
In febbraio, questa stessa giurisdizione aveva ordinato la sospensione dei lavori intrapresi, a seguito di una procedura per direttissima dell'Associazione bonifacienne  per comprendere e difendere l'ambiente (ABCDE).
Il collettivo raccoglie la quasi totalità delle associazioni ecologiste della Corsica, il sindacato dei lavoratori corsi (STC) e la maggior parte dei movimenti e parti indipendentiste ed autonomiste.

L’associazione naturista Europea “SALVIAMU VILLATA” invita tutti gli amici ad aderire all’iniziativa, firmando la petizione sul sito http://cll-corse.org

Altri siti di interesse : http://levante.fr/

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Agosto 2009 15:31
 
valid xhtml valid css

2009 Amicidivillata - Associazione Naturista Europea